20 aprile 2008

Torta con ripieno spumoso di carote e nocciole








Questa è una torta rustica ma solo all'apparenza, infatti il ripieno è particolarmente delicato e spumoso grazie agli ingredienti che lo rendono umido e arioso. La base è una piccola sorpresa, si tratta di una pasta di pane integrale dolce tirata finissima affinchè contenga la farcia. Tafanario usato lo stampo per il flan... non so se ho mai fatto un flan in vita mia





Ingredienti per la base

2 cucchiai di olio di arachide
2 cucchiai di zucchero
un presa di sale
250 gr di farina integrale
15 gr di lievito di birra
150 ml di acqua tiepida

Procedimento

Mettete in un recipiente gli ingredienti secchi mescolandoli accuratamente. Aggiungetevi i cucchiai di olio.

Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida e unirlo formando un impasto morbido che va unto e lasciato lievitare per circa una mezzora.

Ungere con il burro uno stampo da 26cm alto 4 e spolverizzarlo con i biscotti tritati.

Prima di stendere il panetto di pasta lievitata ungerlo e spolverizzarlo con della maizena in maniera da poterlo stendere agevolmente. Stendere la pasta conuno spessore di 3 mm. Una volta stesa la pasta, spolverizzarla con un po' di fecola o maizena e arrotolarla sul mattarello e foderare lo stampo tagliandone i bordi in eccesso. Avanzerà parecchia pasta.



Ingredienti per la farcia



3 uova

la scorza di una arancia grattuggiata o polvere di arancia

90 gr d zucchero

1 cucchiaio raso di maizena

250 gr d i carote grattuggiate

100 gr di nocciole tritate in polvere

2 cucchiai di marmellata di albicocche o fichi



Procedimento per la farcia

Passate le carote al robot per ottenenere una poltiglia. Separate gli albumi sai tuorli. Montate gli albumi a neve fermissima. Sbattere a spuma i tuorli con lo zucchero incorporare le nocciole, la buccia di arancio, la maizena.

Incorporate, le carote e gli albumi e le nocciole,mescolando delicamente, versare il composto nella tortiera foderata, cuocere nel forno preriscaldato ventilato a 175 C° per 35 minuti, coprire dopo venti minuti con un foglio di stagnola.





10 commenti:

Aiuolik ha detto...

Mi sembra ottima per la colazione!

Buon inizio settimana,
Aiuolik

michela ha detto...

Molto interessante!
Buon lunedì, me la copio per il mio piccolo amante di torte di carote.
Grazie

GG ha detto...

Bellissima ricettina!
Ti ho aggiunta subito tra i miei preferiti!
GG

sweetcook ha detto...

Mi piacciono le carote nei dolci, mi segno la ricettina:-)

elisabetta ha detto...

Intendi lo stampo che sembra da crostate e invece c'ha quella specie di grondaia all'interno? Se è quello ce l'ho (da anni), e confesso che l'ho usato solo una volta

isabella ha detto...

@elisabetta
sì quello! pensi, che comodo per le crostate.... poi pensi a come levarle e finisci a giocarci a freessbee. L'unica maniera è ungerlo e cospargerlo di biscotti tritati finissima allora la torta esce!!!!

elisabetta ha detto...

Quell'unica volta, in effetti, ci ho fatto una base soffice per una torta da farcire, ma è che non mi viene proprio mai in mente di usarlo.
Come freesbee? Senza porto d'armi? potrebbero scambiarlo per un'arma ninja...

Daniela ha detto...

sembra una di quelle torte che sanno di buono e vengono date per colazione negli agriturismi...
mi sa che aiuolik ti ruba la ricetta...
scherzo e tanti baci

emilia ha detto...

Particolare ma sicuramente buona. Bella idea :)

unika ha detto...

proprio da provare...buona domenica
Annamaria

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs