3 dicembre 2007

...... alla ricerca del plumcake perfetto




Sembra una sciocchezza farlo eppure, pare che non venga mai come in pasticceria. E' l'Amato Bene particolarmente esigente? Così cerco e ricerco la ricetta perfetta. Questa volta l'ho trovata, tranne un punto, l'uvetta è un po' caduta. Cominciare un blog con una ricetta con l'uvetta che risente della forza di gravità e' un clamoroso autogol ? o forse una parabola della vita visto che dopo una certa età cade tutto?. Be' il plumcake era delizioso, solo che le uvette di Tutankamon forse non ahanno avuto tutto il tempo di risvegliarsi. Pazienza ...comunque ecco qui la ricetta e quello che è rimasto. Bevuto con una tazza di Earl Grey con il latte ( a nice cuppa) devo dire che fa bene agli occhi e allo spirito




Plum cake all'inglese

Tempo 90 minuti - 45 di cottura

Ingredienti

100 gr di uva sultanina

2 cucchiai di liquore

100 gr d burro

100 gr di zucchero

3 uova

100 gr di farina

25 gr di fecola

1 gr di ammoniaca da dolci in polvere

2 gr di lievito da dolci

2 cucchiaini da te di succo di limone

Procedimento

  1. ammollare le uvette nel liquore fino all'uso
  2. lavorare il burro a crema con lo zucchero aggiungendo un uovo alla volta.
  3. aggiungere a cucchiaiate la farina settacciata con la fecola l'ammoniaca e il lievito e il succo di limone
  4. strizzare l'uvetta e infarinarla, incorpornado dall'alto basso verso l'alto
  5. Infornare a forno caldo a 180° per 45 minuti






LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs