4 ottobre 2009

Nodini di pane con l'aiutino







Ore 7.39:
Yups: Mamma che mutande mi metto?
Mamma: Mettiti UN paio di mutande, cambiati la canottiera che hai le puzzette da preadolescenza...
Yups: Cosa vuol dire ?
Mamma: Che ti devi lavare le ascelle e il sedere col sapone...non passarti gli occhi con due gocce di aceto a Natale come Luigi quattordici...
Yups: Dimmi dimmi chi era questo .....
Mamma: unredifrancia
Ore 7.45
Mamma: Yuuuppssss cosa fai disteso a letto vestitimettiti ilgrembiule infilatilafelpa, beviillattemangiaibiscotti.
Ore 7.49
Yups: Mamma cos'è il sesso ..
Mamma: Sentimenti ... ragazzi...sincerità ......Ore7,56.....Insomma Yups, lo fanno tutti i grandi e io perdo l'autobus: la mamma, il papà, gli zii..... ore 7,59...... i nonni ecco anche i nonni lo fanno !
Yups: ...i nonni ? ...ma che schifo, puah .... non parlarmi più di 'sto sesso, nonna hai sentito ? la mamma ha detto che fai sesso col nonno
Nonna: 'scolta mariamontessori svedese ...
Mamma: perdo l'autobus... comunque Yups sei troppo giovane, aspetta che torno a casa ..ne riparliamo ...quando hai quanti anni .... be intanto ci penso ...
Yups: Mammaaaaaa non ho capito una roba ......
Mamma: telefonami mentre sono in autobus!
Ore 8.04
Driiin
Mamma: Dimmi Yups..
Yups: Mamma non ho capito una cosa ...
Mamma: Ti spiego sta sera a casa...
Yups: No di quella cosa del sesso ....ma perchè ti sei presa il mio grembiule e mi hai infilato la tua giacca?..
Mamma: Oddio è vero !!!!
....risata generale in autobus .....
Mantra che mi devo ripetere: sono una mamma ggiovvanne, una mmammma che non si imbarazza alle domande dei figli ....

Per questo pane, dal risultato perfetto, praticamente l'impasto delle mantovane, ho aggiunto l'improver. Vabbè dai una volta ogni tanto un aiutino ci vuole
Ingredienti


200 gr di Manitoba
300 gr di farina 00
50gr di improver
280 gr di acqua tiepida
25 gr di lievito di birra fresco
2 cucchiai di olio EVO 1 cucchiaino di sale

per guarnire
sesamo tostato
origano
mix erbe di provenza
1 cucchiaio di latte
Procedimento

Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida. Mescolare le farine l'improver il sale el'olio in una terrina.

Aggiungere lentamente l'acqua e il lievito agli ingredienti secchi. Impastare per 10 minuti a mano. Formare una palla ungerla e porla in una terrina coperta di pellicola.

Lasciare lievitare al riparo da correnti d'aria fino a che non triplica la dimesione.

Abbassare la pasta e formare dei bastoncini di circa 30 cm e annodarli mantenendo comunque una forma sferica (io ne ho fatti 6). Spennelare egermente con latte o acqua salata e spolverare con i semi o le erbe. Scaldare il forno a 180 C°, e infornare per circa mezzora.








5 commenti:

Libri e Cannella ha detto...

Ciao! L'ho vista la torta...che meraviglia!!! Anche questo pane non è niente male comunque! :)
Brava brava, non ti imbarazzare per le domande del figliulo...io l'altro giorno al fidanzato trentenne ho dovuto spiegare che la lussuria non è l'attaccamento eccessivo al lusso 8chissà che gli aveva detto sua madre...)

Federica ha detto...

veramente molto belli questi panini! ti riusciti perfetti!

enza ha detto...

ma il miglioratore detto improver può essere classificato come tafanario? povero yups con la mamma gggiovvane ma distratta :)

sabrine d'aubergine ha detto...

Senti, i paninetti sono perfetti, il post esilarante, il blog proprio carino. Brava! Ma un dubbio mi resta: cos'è un improver? Perchè io di pani ne faccio tanti, ma non ne ho mai sentito parlare... A presto
Sabrine

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Anche qui siamo in piena fase di perchè e non bastano tutti i libri del mondo a dare risposte adeguate! Ma che garbini quei nodini!!! Buon fine settimana Laura

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs