10 giugno 2008

Gelato senza sensi di colpa e senza gelatiera





Tra i tanti tafanari che ho, uno manca, anzi brilla per assenza: la gelatiera. Infatti, il fatto che il contenitore vada tenuto in freezeer tutta la notte per essere usato una mezzoretta comporta, per me uno sforzo organizzativo, tipo preparare due chili di spezzattino per liberare un cassetto del freezer o cucinare due orate ibernate da chissà quanto. Insomma è come aprire una piramide egizia inviolata, con l'Amato Bene che mi gufa dietro , mentre io cerco di ricordarmi se la braciola che ho in mano fa parte delle cose che dovevo restitutuire al mio ex marito quando ci siamo separati otto anni fa.
Poi da non sottovalutare il fatto che io sono golosissima e per golosissima intendo: onnivora e compulsiva di qualsiasi cosa dolce o salata.
Ma da quando ho perso il cappottone di grasso, ovvero i miei quaranta chili e da obesa sono passata a sovrappeso, onestamente non me la sento di ingozzarmi dai Carte D'or, preferisco appunto mangiare con gli occhi. Il massimo della sofferenza comunque l'ho raggiunto a Pizzo, patria del tartufo gelato, dove mi sono fatta una scorpacciata di paesaggio e il tartufo l'ho solo assaggiato.
Questo è un gelato, che non è proprio un gelato che non hs grassi aggiunti, è adatto per i bambini, infatti JackJack lo adora. E' semplicissimo e necessita di una notte di congelamento. Adatto anche per un fine pasto estivo, velocissima la preparazione

Ingredienti

1 vaschetta di fragoline di bosco oppure 300 gr di fragole o frutti di bosco
500 gr di yogurt naturale magro
2 cucchiai di miele
2 albumi
1 cucchiaio di zucchero
il succo di mezza arancia
2 cucchiai di gelaltina

Procedimento

Ridurre a purea la frutta con un paio di cucchiai di yogurt passandola al mixer.
Mescolare il miele con il resto dello yogurt. Montare a neve ferma gli albumi con il cucchiaio di zucchero.
Scaldare il succo di arancia per 15 secondi in microonde e sciogliervi la gelatina mescolando, lasciare intiepidire ma non rapprendere.
Unire la frutta allo yogurt e versarvi la gelatina, mescolare bene e poi aggiungere la gelatina sciolta nel succo d'arancia.
Incorporare senza smontare le chiare facendo attenzione a non smontare il composto. Metter tutto in un contenitore da freezer con il coperchio di circa per 15 x15 cm. Mettere in freezer, dopo circa un'ora e mezza , quando i boordi cominciano a rapprrendersi, mescolare il composto con una frusta elettrica fino a renderlo cremoso. Rimettere in freezer per tutta la notte, prima di consumare metterlo in frigo per un'ora

28 commenti:

dolcienonsolo ha detto...

Tu devi comprare la gelatiera, non quella con il cestello...
Hai parlato del tartufo di Pizzo...mmmmmmm hai assaggiato la nocciola imbottita??????una goduria all'ennesima potenza, la prossima volta ti consiglio di fare un peccatuccio!

GG ha detto...

Uuuuu, lo voglio assolutamente provare!!! Anche a me manca la gelatiera, purtroppo...
Una precisazione: quando parli di gelatina, cosa intendi?
Bacioni, GG

isabella ha detto...

@GG
io uso la gelatina in polvere, sciolgo un cucchiaio da tavola in 60 cc di acqua calda, la mescolo nell'acqua fino a quando i cristaali si sono sciolti quasi del tutto, poi appena intiepidita la aggiungo alla panna montata o allo yogurt e mescolo bene con le fruste elettriche

isabella ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Maddea ha detto...

favoloso, senza panna! da provare assolutamente!
Ciao e buona giornata!

sweetcook ha detto...

Noooooooooooooooooooooooooo
il gelato light, lo DEVO assolutamente provare:-)

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Il cappottone dei 40 kili dovrei levarmelo anche io (regalo della gravidanza di MJ) !!! e da venerdì inizierò la piscina! Io ho la gelatiera della disney vinta con i punti della benzina ma come te l'idea di fare tutta la trafila organizzativa non mi garba proprio! Bella la tua ricetta me l'appunto! Baci Laura

Anonimo ha detto...

mi hai letto nel pensiero ... qui non c'è gelato "serio" e l'unico gelataio arriva a luglio da madrid e se ne va a fine settembre ... e ha la gelateria a 10 km. da me

mo' provo con la tua ricetta :)

ciao

biru/skucinando

panettona ha detto...

ciao cara come va?
questo gelato sembra fantastico, da provare!!!
a presto!

giu&cat ha detto...

No, Isa, tu, regina dei tafanari, non hai la gelatiera???? Beh meglio così, altrimenti non avresti pubblicato questa ricetta per chi come me non ha la gelatiera e vorrebbe tanto fare il gelato in casa! La frase sulla braciola è da scompiscio! Mai pensato di fare l'autrice televisiva? Io rido di più a leggere i tuoi post che a vedere Zelig & Co.!! Cat

giu&cat ha detto...

questo gelato è uno spettacolo vero! ma dimmi una cosa, devi finirlo subito o puoi rimetterlo in freezer?
grazie stella
bacio
giù

isabella ha detto...

@giu e cat
Grazie dell'apprezzamento ragazze !
Cerco di affrontare con un po'leggerezza un vita impegnativa.
Vedo che la questionedella braciola surgelata affascina....
Avrei molto da raccontare sull'argomento, non sulla braciola ...
Ah! dimenticavo: una volta che hai liberato il freezer puoi ricagcciarvi dentro il gelato, magari sarà bello ritrovarlo a Natale

Mariluna ha detto...

Allora non mi devo preoccupare posso realizare il gelato senza il gelataio...ho perso una vite che teneva l'elica dunque...il gelataio Simac é in ripostiglio...seguiro' i tuoi consigli e voglio provare questo gelato che dalle foto smbra buonissimo...buona serata

Lo ha detto...

l'idea è fantastica...ahahah e la tua descrizione di cosa succede quando si apre il freezer per fare posto mi ha improvvisamente illuminato sul perchè non ho ancora messo il pezzo della gelatiera lì!;)

lenny ha detto...

Anche io non ho la gelatiera per scelta, ma adoro i gelati e questo mi sembra una "goduria light" da provare all'istante.
Hai degli occhi fantastici: li avevo notati tra i commentatori di Michelangelo!!!
E' un piacere conoscerti
Ciao

isabella ha detto...

@Lenny
Gli occhi sono di mio figlio pi� grande Yups! Solo che non vuole mei farseli fotografare. I miei sono chiari ma non altrettanto belli. Inoltre sono un gran mistero perch� Yups! � per cos� dire Eurasian

Camomilla ha detto...

Isabella questo gelato è perfetto per me: è light e non serve la gelatiera, che non ho la fortuna di possedere... Complimenti, ti copio la ricetta!
Baci

Aiuolik ha detto...

Hai perso tutti quei chili? Bravissima! Io vorrei passare da sovrappeso a normale ma credo che non ci riuscirò mai! Cmq la gelatiera simac non ha nessun cestello da mettere in freezer, funge lei da frigo e al termine puoi decidere o di mangiare il gelato o di metterlo in freezer (spostando l'orata o restituendo la braciola ;-)).

Ciaooo,
Aiuolik

niki ha detto...

Isabella sai che anche noi stiamo facendo gelati in questo periodo?
Magari ci avessi le fragoline di bosco.....però le ho seminate! Speriamo che la stagione delle piogge non le faccia fuori.
Baci Niki
P.s. mi piacerebbe copiare la ricetta, magari usando il mango ma qui le uova crude sono troppo pericolose!

elisabetta ha detto...

Nemmeno io ce l'ho e finora sono sopravvissuta... con il miele deve venire buonissimo, proverò

Daniela ha detto...

una ricetta squisita, complimenti...
la proverò.
buon weekend

sally ha detto...

Ciao Isabella, piacere di fare la tua conoscenza, grazie per i tuoi complimenti. Belle le tue ricette, proprio brava, Buon week, Sally

Estrelia ha detto...

Anche io qui.....bellissimo blog isabella e che dirti davvero si mangia con gli occhi!!!:P

sono contenta che ci siamo incontrate da biru....:)

io ti linko subito sul mio blog...e mi ritroverai tra le tue pagine a sbirciare e a mettere in pratica qualche tua buonissima ricettina!!!
COMPLIMENTI!!!
grazie a biru che ti ha premiata!!:)

astrofiammante ha detto...

ohhhhh finalmente qualche ricettina light....segno subito....ciaoooo!!

barbaraland ha detto...

Sono proprio una morta di sonno!!!avevo messo il tuo blog nei miei segnalibri con la pagina relativa al 10 maggio e pensavo non avessi più aggiornato il blog. Mi vergogno un pò..... l'ho scritto per giustificare la mia assenza :-P Il gelato sembra ottimo, brava come sempre! a presto, Barbara

Bellini Valli ha detto...

I have searching for a good gelato recipe. We need to have a gelato store here in this city:D

Cookie ha detto...

Il gelato senza gelatiera, che meraviglia!! Mi lancerò nell'esperimento.

Cookie ha detto...

Il gelato senza gelatiera, che meraviglia!! Mi lancerò nell'esperimento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs